Servus Hong Kong II presenta modeS4u

La modeS4u e il suo Direttore Operativo Sandra Boch sono stati di recente presentati su Servus Hong Kong II, rivista redatta dalla Camera di Commercio austriaca di Hong Kong. Questa rivista parla delle esperienze e delle storie personali degli individui di origine austriaca che si sono stabiliti a Hong Kong. Sandra, che è originaria dell’Austria, parla della sua trasferta a Hong Kong e del perché ha deciso di fondare qui modeS4u. Parla anche dell’ambiente di lavoro di questa città e del fatto che sia avvantaggioso per chi voglia avviare un’impresa.


L’articolo è vivace e informativo e offre informazioni utili per chi vuole lanciare un’attività, ma include anche episodi divertenti riguardanti modeS4u. Anche Rilakkuma, il simpatico orsetto pigro prodotto da  San-X, è menzionato nell’articolo per il suo ruolo nell’ufficio! Clicca sulle immagini dell’articolo qui sotto.

We're in Servus Hong Kong II!

We're in Servus Hong Kong II!

Sandra's article

Sandra's article

Sandra's article continued

Sandra's article continued

Contributors to the book

Contributors to the book

Natale a Hong Kong

Il Natale è ormai alle porte e qui a Hong Kong un sacco di decorazioni mozzafiato sono state collocate in tutta la città. Dai simpatici adesivi applicati a porte e pareti, alle installazioni all’aperto di grandi dimensioni, Hong Kong ama certamente mettere in evidenza decorazioni e oggetti natalizi in questo periodo dell’anno. Dai un’occhiata ad alcune delle bellissime esposizioni che includono le luci con colorazioni metallizzate che abbelliscono la città. Com’è il Natale nella tua città? Faccelo sapere!

A large display at Ocean Terminal, Tsim Sha Tsui

A large display at Ocean Terminal, Tsim Sha Tsui

More of the display in Ocean Terminal, Tsim Sha Tsui

More of the display in Ocean Terminal, Tsim Sha Tsui

This is right outside Ocean Terminal too

This is right outside Ocean Terminal too

Large decorations at the staircase to Ocean Terminal

Large decorations at the staircase to Ocean Terminal

A cute snowman statue, also at Ocean Terminal

A cute snowman statue, also at Ocean Terminal

Another look at Ocean Terminal's decorations

Another look at Ocean Terminal’s decorations

The display at 1881 Heritage in Hong Kong

The display at 1881 Heritage in Hong Kong

1881 Heritage sure loves snowmen!

1881 Heritage sure loves snowmen!

The display at Landmark, in Central

The display at Landmark, in Central

The gorgeous Christmas tree at Landmark

The gorgeous Christmas tree at Landmark

Beautiful Christmas trees in Whampoa Garden

Beautiful Christmas trees in Whampoa Garden

A stunning indoor installation, also at Whampoa

A stunning indoor installation, also at Whampoa

Le interviste di Rilakkuma: Sandra

Questa sarà una lunga intervista, ma lei ha tanto da raccontare. Perché? Perché è la persona che ha avviato l’azienda molti anni fa. Ecco a voi Sandra!


Ciao, puoi dirci qualcosa di te?
Mi chiamo Sandra e ho 31 anni. Sono l’amministratore delegato e fondatore di modes4u. La mia città natale è Bregenz in Austria, ma vivo a Hong Kong da più di sette anni. Dopo aver completato il master in Informatica sono stata invitata a partecipare a un programma universitario estivo a Hong Kong e Pechino. Mi è piaciuto così tanto che ho deciso di restare. Mi sono trasferita a Hong Kong e ho studiato Business Management. Durante quel periodo ho conosciuto mio marito Alan e dopo la laurea abbiamo avviato modes4u.com insieme.


Qual è il tuo ruolo alla modes4u?
All’inizio facevo di tutto, dalla A alla Z perché c’eravamo solamente io ed Alan. Cercavo i fornitori, ordinavo i prodotti, scrivevo le descrizioni dei prodotti stessi e imballavo e spedivo gli ordini, bloggavo, organizzavo gli incontri con i partner, rispondevo alle e-mail dei clienti, ecc. Col passare del tempo, i miei compiti sono cambiati, perché adesso ho una grande squadra che mi sostiene molto.


Sono ancora responsabile degli acquisti, per cui ordino prodotti, cerco nuovi fornitori e faccio tutto ciò che è connesso a queste due attività. Visito anche fiere in tutto il mondo diverse volte all’anno per dare un’occhiata ai nuovi prodotti e alle nuove mode e per incontrare partner commerciali.

Mi capita spesso di avviare nuovi progetti, perché ho tante idee per migliorare e semplificare il negozio. Nonostante ciò, sono ancora piuttosto coinvolta nelle attività giornaliere: rispondo a un sacco di e-mail ogni giorno e svolgo compiti burocratici e amministrativi. Ma quando abbiamo molti ordini, aiuto anche con l’imballaggio.

Qual è il prodotto o la categoria modes4u che preferisci?
Mi piacciono tutti i nostri prodotti, altrimenti non li ordinerei. Ma personalmente amo soprattutto i nostri tessuti. Ho realizzato diversi articoli con i nostri tessuti echino, ma mi piace anche utilizzare tessuti simpatici con matrioske, gufi, cervi ecc.


I nastri adesivi Washi sono in seconda posizione nella mia lista di preferenze. Ne abbiamo una varietà molto grande e mi piacciono molto le loro diverse fantasie.

Che cosa ti piace di più del tuo lavoro a modes4u?
Mi trovo nella situazione molto speciale di aver fondato questa società, quindi devo dire: tutto! E’ una sensazione molto speciale per me vedere il negozio crescere ogni anno e ottenere sempre maggiori opportunità professionali.
Inoltre mi piace l’atteggiamento legato al lavoro qui a Hong Kong. Tutti lavorano con entusiasmo e senza lamentarsi. La nostra squadra è davvero grande e l’apprezzo molto.

Qui si possono avviare molti nuovi progetti. In Europa, molte cose non sarebbero possibili in modo altrettanto semplice e senza troppa burocrazia. C’è un ambiente innovativo, le persone non hanno paura di sperimentare e sono anche disposte a rischiare.


Sei circondata dalla creatività ogni giorno. Ti piace il fai da te o essere creativa nel tuo tempo libero?
Se c’è una buona occasione, amo molto realizzare diversi oggetti. Come quando ho cucito le tende di casa con i nostri tessuti Echino, perché ne avevamo bisogno. Ci sono voluti molti giorni, ma anche se si è trattato di un sacco di lavoro, mi sono molto divertita.

Con i nostri tessuti ho anche realizzato dei bavaglini per le mie nipotine, perché una madre non ne ha mai abbastanza. Mi piace anche utilizzare i tessuti come decorazione, per esempio semplicemente incorniciandoli.
Ho anche usato i nastri adesivi Washi per decorare vasi e bicchieri e li ho usati per creare etichette per bicchieri alle feste e ai barbecue.

Big Rilakkuma is asking Sandra lots of questions at our lunch table

Big Rilakkuma is asking Sandra lots of questions at our lunch table

Sandra sewed these bibs for her little nieces

Sandra sewed these bibs for her little nieces

Not yet finished, but already very pretty. A Little bag sewed with our fabrics

Not yet finished, but already very pretty. A Little bag sewed with our fabrics

Sandra used different echino fabrics to sew curtains for her whole house. Seen here: Living room curtains

Sandra used different echino fabrics to sew curtains for her whole house. Seen here: Living room curtains

A 'shop' in Hong Kong where Sandra bought fleece for sweing.

A 'shop' in Hong Kong where Sandra bought fleece for sweing.

Her cat Miu also liked the big sewing project. So comfy!

Her cat Miu also liked the big sewing project. So comfy!

Sandra crafted a pinboard by stapling fabric onto cork coasters

Sandra crafted a pinboard by stapling fabric onto cork coasters

A whole new vase design made with a couple of stripes of Washi Tape

A whole new vase design made with a couple of stripes of Washi Tape

Rilakkuma alla maratona di Hong Kong

Ieri 72.000 persone hanno partecipato alla maratona di Hong Kong 2013 per le vie di Hong Kong e fra loro c’era Rilakkuma. A dir la verità, non ci aspettavamo di vederlo perché lui è un orso pigro e per correre una maratona bisogna essere in ottima forma. Ma alla fine abbiamo avuto ragione, il simpatico orsetto ha preferito posare per le foto e per le telecamere piuttosto che concentrarsi sulla maratona. Dopo tutto è un orso pigro!


Alla maratona c’erano un sacco di persone in costumi divertenti, ma naturalmente Rilakkuma era il personaggio più popolare sotto i riflettori.


Rilakkuma poses for the cameras

Rilakkuma poses for the cameras

Running a marathon is not really Rilakkumas thing - he is just too lazy (photo: hk apple daily)

Running a marathon is not really Rilakkumas thing - he is just too lazy (photo: hk apple daily)

Romantica mostra per il Capodanno cinese a Hong Kong

Un sogno in rosa. Anche se i festeggiamenti del Capodanno cinese sono finiti, molte mostre colorate sono ancora in corso a Hong Kong. Nel centro commerciale Langham Place ne abbiamo vista una molto romantica. Poiché San Valentino e il Capodanno cinese cadono in giorni molto vicini quest’anno, questa mostra combina entrambe le celebrazioni. Fiori di pesco rosa cinesi, coppie di pavoni  e cuori hanno un tocco tradizionale, ma possono anche essere visti in un contesto amoroso. Non c’è da sorprendersi se molte coppie si sono fatte scattare una foto davanti alle diverse installazioni.


Pensiamo che questa mostra sia super kawaii. Non si adatta perfettamente al nostro negozio?


This huge peacock couple is the centre of the exhibition

This huge peacock couple is the centre of the exhibition

A pretty peacock with Chinese girls and a pinwheel, which brings good luck

A pretty peacock with Chinese girls and a pinwheel, which brings good luck

The beautiful flower heart is espcecially popular with girls

The beautiful flower heart is espcecially popular with girls

A more traditional Chinese scene

A more traditional Chinese scene

A beautiful flower peacock

A beautiful flower peacock

For this cute couple it is hearts all around

For this cute couple it is hearts all around

Also the entrance of the mall is decorated in pink

Also the entrance of the mall is decorated in pink

The official photo of the exhibition - even deserted it looks beautiful

The official photo of the exhibition - even deserted it looks beautiful

Chocolate Trail 2013 a Hong Kong – Parte 2

Ve le avevamo promesse, ed eccole qui. La mostra Chocolate Trail 2013 che si svolge nel centro commerciale di Hong Kong Harbour City è così impressionante che avevamo scattato troppe foto per un solo post. Ecco quindi le altre foto degli oggetti incredibili che sembrano fatti di cioccolato. Il tema della promozione è “Chocolate Mansion”, motivo per cui ci sono così tanti mobili e oggetti di arredamento per la casa che sembrano fatti di cioccolato. E voi, quale preferite?


Per vedere altre foto, date un’occhiata alla prima parte del Chocolate Trail.

What a yummy chocolate bear

What a yummy chocolate bear

The second largest installation: A giant chocolate cake

The second largest installation: A giant chocolate cake

A chocolate chandelier as tall as a man

A chocolate chandelier as tall as a man

We want to dive into this whipped cream and ice cream bath tub

We want to dive into this whipped cream and ice cream bath tub

The Chocolate Trail is super long, it goes on like this for a while

The Chocolate Trail is super long, it goes on like this for a while

The chocolate frame was a super popular photo motif

The chocolate frame was a super popular photo motif

Time to rest on a wonderful strawberry tartlet surrounded by big forks

Time to rest on a wonderful strawberry tartlet surrounded by big forks

Would you want a kawaii cake lamp shade in your home?

Would you want a kawaii cake lamp shade in your home?

The main attraction: Under this ladys dress lies a whole living room

The main attraction: Under this ladys dress lies a whole living room

A bed made from cake and cookies

A bed made from cake and cookies

This strawberry chair is already taken....by a chocolate cookie

This strawberry chair is already taken....by a chocolate cookie

Chocolate art in a chocolate frame

Chocolate art in a chocolate frame

Chocolate Trail 2013 a Hong Kong – Parte 1

I centri commerciali di Hong Kong fanno a gara per quanto riguarda le installazioni creative. Ancora una volta abbiamo trovato un’incredibile promozione che non possiamo non condividere con voi. Il centro commerciale Harbour City ha dato inizio al Chocolate Trail 2013 che continuerà fino alla fine di febbraio. Ci sono un sacco di incredibili oggetti di cioccolato lungo un percorso molto lungo che conduce attraverso gran parte del centro commerciale. Purtroppo nessuno di questi oggetti è realizzato con vero cioccolato, ma sembrano tutti incredibilmente veri e deliziosi. Naturalmente è possibile anche acquistare cioccolatini squisiti presso bancarelle speciali.


Abbiamo fatto così tante foto che siamo costretti a dividere questo post in due parti. La prossima settimana potrete vedere altri oggetti che fanno parte del Chocolate Trail 2013.


The main attraction of the Chocolate Trail 2013: A gigantic chocolate woman

The main attraction of the Chocolate Trail 2013: A gigantic chocolate woman

Unfortunately we couldn't go into this chocolate living room

Unfortunately we couldn't go into this chocolate living room

A dream come true: A bath tub full of ice cream and whipped cream

A dream come true: A bath tub full of ice cream and whipped cream

Gosh, how we wish that cookie was real

Gosh, how we wish that cookie was real

Super funny idea: a strawberry cake sofa

Super funny idea: a strawberry cake sofa

What is behind this chocolate door?

What is behind this chocolate door?

Chocolate and strawberries are an unbeatable combination

Chocolate and strawberries are an unbeatable combination

These chocolate curtains look so fluffy and light

These chocolate curtains look so fluffy and light

The Chocolate Trail was really long, it goes on like this for a while

The Chocolate Trail was really long, it goes on like this for a while

Of course you could also buy real chocolate

Of course you could also buy real chocolate

The real chocolates looked super delicious

The real chocolates looked super delicious

The official poster of the Chocolate Trail 2013 in Harbour City

The official poster of the Chocolate Trail 2013 in Harbour City

Team modes4u – Le interviste di Rilakkuma: Karen

Finora vi abbiamo già presentato gran parte della nostra squadra, ma mancano ancora alcune persone molto importanti. Come la nostra fatina dei pacchi Karen.


Ciao, puoi dirci chi sei?
Mi chiamo Karen. Ho 32 anni e vengo da Hong Kong. Lavoro alla modes4u da un anno e mezzo e mi piace molto. Prima di questo lavoro ho realizzato cartoni animati per molti anni.

Che lavoro fai alla modes4u?
Faccio parte del personale imballaggi e faccio di tutto, dalla selezione, confezionamento e imballaggio dei prodotti, al taglio dei tessuti, all’aggiunta dei francobolli sulle buste, al trasporto dei pacchetti all’ufficio postale. Ovviamente, non posso fare tutto questo da sola, ma divido questi compiti con i miei colleghi Lok e Veronica.


Abbiamo un sacco di prodotti giapponesi e io parlo un po’ di giapponese, per cui a volte do una mano a Bianca quando descrive i prodotti e ha bisogno di informazioni supplementari..

Qual è il prodotto o la categoria di prodotti modes4u che preferisci?
Adoro Rilakkuma, per cui lavorare qui è il mio paradiso personale. Tutti i prodotti Rilakkuma sono davvero incantevoli, ma mi piacciono soprattutto i peluche di Rilakkuma. Il mio preferito in assoluto è la nostra mascotte gigante Rilakkuma, che è quasi più alta di me. Per fortuna non è in vendita, così posso vederla ogni giorno quando sono al lavoro.


Qual è la cosa che ti piace di più del tuo lavoro alla modes4u?
Mi piace molto l’atmosfera amichevole e familiare. E’ anche bello lavorare in un team internazionale, perché sono sempre curiosa di conoscere culture diverse. Assorbo tutte le nuove informazioni come una spugna e colgo ogni occasione per assaggiare cibi provenienti da diversi paesi.


Mi piace anche lavorare con i nostri prodotti; è davvero divertente imballarli.


Sei circondata dalla creatività per tutto il giorno. Ti piace il fai da te o essere creativa nel tempo libero?
Non realizzo molti oggetti, ma mi esprimo in modo diverso nel mio tempo libero. Ad esempio, mi piace cucinare molto. I miei colleghi portano spesso al lavoro deliziosi dolci fatti in casa che fanno venire voglia di cucinare, ma purtroppo non abbiamo un forno (molte persone non ce l’hanno a Hong Kong). Così l’altra settimana ho fatto un dessert chiamato “salame di cioccolato”, che consiste in un rotolo di cioccolato ripieno di noci, biscotti e pistacchi. Sembra un salame quando si taglia a fette. Si tratta di un dolce che non necessita di cottura.


Dopo il lavoro frequento alcuni corsi di lingue, ho iniziato a imparare il coreano lo scorso anno e ho anche preso lezioni di inglese per migliorare la mia cnoscenza della lingua.


As happy as can be: Karen with our Rilakkuma office mascot

As happy as can be: Karen with our Rilakkuma office mascot

It really looks like salami, but was a delicious chocolate dessert - Karens yummy chocolate salami

It really looks like salami, but was a delicious chocolate dessert - Karens yummy chocolate salami

Installazione con draghi cinesi per il Capodanno cinese a Hong Kong

Il Capodanno cinese si celebra fra un paio di settimane e Hong Kong si sta lentamente adeguando: negozi, alberghi e centri commerciali cominciano a mostrare le decorazioni che hanno per tema questa festività e i negozi di cancelleria offrono ornamenti di carta di ogni genere. Un paio di giorni fa abbiamo scoperto una promozione davvero interessante nel centro commerciale di Hong Kong Elements. Per realizzare l’installazione intitolata Elements X Liberty Art Fabrics, il centro commerciale ha collaborato con il brand inglese Liberty Art Fabrics e ha creato un giardino cinese con leoni tradizionali per accogliere l’Anno del Serpente. I leoni danzanti cinesi sono alti 2,8 metri e sono decorati con stampe Liberty of Arts.


Questo piccolo giardino ci piace molto, in quanto riflette la cultura asiatica molto bene. Siamo sicuri che durante le prossime settimane ci saranno molte altre promozioni e cercheremo di scattare il maggior numero di foto possibile da mostrarvi.


These traditional Chinese dragons welcome the Year of the snake

These traditional Chinese dragons welcome the Year of the snake

The little Chinese garden for Chinese New Year is really beautiful and peaceful

The little Chinese garden for Chinese New Year is really beautiful and peaceful

The dragons are almost 3 meters high

The dragons are almost 3 meters high

The Chinese garden can be seen at the Hong Kong mall Elements

The Chinese garden can be seen at the Hong Kong mall Elements

Giornata mondiale dei pupazzi di neve

È giunto di nuovo il momento di giocare con la neve, per chi ce l’ha. L’anno scorso abbiamo scoperto la giornata mondiale dei pupazzi di neve che si celebra ogni anno il 18 gennaio. E anche se ci piacerebbe partecipare e costruire un pupazzo di neve per onorare questa divertente giornata, con le temperature intorno ai 18 gradi di Hong Kong questo non accadrà. Quindi vogliamo inviare il nostro sostegno a tutte le persone che oggi costruiranno un pupazzo di neve.


A tale proposito, abbiamo i prodotti perfetti per scaldarvi le mani dopo il ritorno a casa dal freddo: un bello scaldino tascabile o un’adorabile tazza piena di tè caldo, cioccolata calda o caffè. Naturalmente, tutti adornati con dei simpatici pupazzi di neve.


Snowman face pocket warmer hot pad from Japan

Snowman face pocket warmer hot pad from Japan

cute small snowman Christmas cup by Decole from Japan

cute small snowman Christmas cup by Decole from Japan

Page 1 of 512345